Apple

martedì 28 marzo 2017

Ricetta: Rustico Vesuviano - Collaborazione con Lodigrana Bella Lodi



La mia collaborazione con Lodigrana Bella Lodi mi riconduce alle mie origini partenopeee riadattando un'antica ricetta di mia nonna e arricchendola con questi formaggi naturalmente privi di lattosio. Il risultato è sorprendente perciò ho voluto chiamarlo Rustico Vesuviano perchè è "un esplosione" di gusto e sapore, ma molto digeribile!


Per realizzare questa ricetta occorre:
  • Pasta frolla già pronta a  taglio rettangolare; 
  • 2 pomodori;
  • 1 uovo di cui si userà solo il tuorlo;
  • 200 gr. di prosciutto cotto a cubetti;
  • 1 confezione di misto funghi con porcini;
  • 1 confezione di carciofi a spicchi;
  • 70 gr. di olive nere denocciolate;
  • 70 gr. di olive verdi denocciolate;
  • 2 ricottine senza lattosio;
  • Petali di Raspadura Lodigrana Bella Lodi;
  • 2 cucchiai di grattugiato fresco Lodigrana Bella Lodi;
  • sale q.b.;
  • uno stampo per Plumcake;
  • Gocce di crema di Aceto Balsamico di Modena per guarnire;
Procedimento:

Cuocere a fuoco vivo i funghi e i carciofi. Nel frattempo tagliare lateralmente la pasta frolla con fasce di circa 2 cm, da un lato verso il basso e dall'altro verso l'alto come dimostra la foto; 
                                   
Tagliare a cubetti i pomodori ed eliminare i semi; tagliare le olive a rondelle. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare per amalgamare il tutto. Quando si formerà un composto omogeneo aggiungere un cucchiaino da caffè di sale e 2 cucchiai di grattugiato Fresco Lodigrana Bella Lodi.
Successivamente disporre la pasta frolla dentro lo stampo da Plumcake.

Riempire lo stampo con il nostro ripieno e completare aggiungendo qualche petalo di Raspadura. Chiudere la frolla creando uno zig zag con i tagli effettuati in precedenza. 

E adagiare altri petali di Raspadura sulla frolla prima di infornare.



Questo permetterà al formaggio di riempire gli spazi lasciati dall'intreccio della frolla e nello stesso tempo renderà la superficie croccante e gustosa!


Vi assicuro che ha un sapore delicato ma deciso! La Raspadura si scioglie delicatamente e resta all'interno del rustico con un velo che insaporisce e amalgama tutti gli ingredienti. Ideale da servire anche freddo guarnito con foglie di Raspadura e gocce di Aceto balsamico che ne esalta il sapore... Assolutamente da provare!


Visitate www.bellalodi.it e www.raspadura-lodigiana.it per maggiori info. 

Seguite le pagine Facebook  Raspadura Lodigiana - Bella Lodi  
e  Lodigrana Bella Lodi Classico  per restare sempre aggiornati!