Last Minute

lunedì 23 ottobre 2017

L' Uomo più felice del Mondo - di Joeseph J. Vitale – Gruppo Editoriale Uno.

Cari lettori, se siete ancora indecisi quale volume scegliere ma volete leggere un nuovo titolo, vi suggerisco il libro che ho letto io durante l'estate: L'Uomo più felice del Mondo - di Joeseph J. Vitale – Gruppo Editoriale Uno.



E' un saggio storico di 200 pagine, si presenta sotto forma di un diario diviso in 17 capitoli,  un' appassionante lettura che ci coinvolge nei racconti, ci immedesima nei vari periodi in cui si ambienta il racconto, ci spinge a meditare e ad immedesimarci nel protagonista...



" Il titolo potrebbe essere fuorviante: L'Uomo più felice del mondo... Ma esiste davvero la felicità? Qualcuno potrebbe davvero aver scoperto il metodo per non essere sempre arrabbiati? Eppure questo libro è storico, nasce dalla penna di un figlio che ha trascritto ciò che il padre raccontava ad un vecchio registratore a nastro. I suoi ricordi spaziano fino alla Seconda Guerra Mondiale, arrivano alla guerra in Korea e negli Stati Uniti...è così appassionante leggere le esperienze di chi è sopravvissuto a periodi di fame, di guerra e ha deciso di condividere con gli altri i suoi pensieri. E' molto importante conoscere momenti storici che non abbiamo vissuto e immedesimarci in ciò che non abbiamo mai vissuto per riuscire a comprendere ciò che conta davvero. Ciò che per noi conta realmente ed è forse proprio questa la chiave della Felicità! Riuscire a trovare il lato positivo in tutto ciò che notoriamente è negativo come le guerre e i lunghi periodi di digiuno, la lotta per la sopravvivenza, le continue strategie messe in atto per procacciarsi il cibo e farne scorta. Tutti aspetti che potrebbero essere ancora dannatamente attuali in alcune parti del mondo. Il contenuto del libro è personale, ognuno di noi può interpretarlo come crede e renderlo suo, certo è che il messaggio che si percepisce tra le righe di questo libro ispira ognuno di noi a fare un'analisi dettagliata del proprio sé e raggiungere la consapevolezza che prendersi cura di se stessi è una base solida per gettare le fondamenta del nostro essere, un aiuto concreto per sé e gli altri che ti rende consapevole di essere una parte integrante nel mondo e quindi di non essere vissuto invano! Ecco la felicità secondo Joseph vivere la propria vita senza gelosia, senza incolpare gli altri dei propri fallimenti ma perdonare chiunque ci ferisce". 


Potete acquistare questo libro on line: